Come diventare bella con il collagene

Per diventare bella non è indispensabile sempre ricorrere a cure estetiche costose. Sono tanti i rimedi naturali che è possibile mettere in campo per avere una pelle più liscia e tonica. E’ il collagene l’elemento da tenere d’occhio se si vuole una pelle sana e prevenire i sintomi dell’invecchiamento. Il collagene è la proteina più comune nei mammiferi, rappresentando nell’uomo il 6% del peso corporeo e corrisponde al 75% della pelle.

Il collagene,con il tempo, degrada lentamente rappresentando quel processo chiamato appunto invecchiamento. Il problema che affligge soprattutto le donne è che òa produzione di collagene dopo superati i 25 anni di età, diminuisce notevolmente determinando una perdita di elasticità e la comparsa delle rughe. Ma non è solo il tempo ad essere responsabile della diminuzione del collagene, ma anche altri fattori come le radiazioni ultraviolette, fumo, stress, disidratazione, ecc.

La diminuzione di collagene porta ad una pelle maggiormente sottile e flaccida. perdita del collagene ed elastina ci fa avere una pelle con un aspetto sottile e flaccido, portando alla comparsa delle rughe. Per prevenire, o almeno alleviare questo fenomeno, basta assumere quei prodotti che contengono questa sostanza. I cibi che aiutano a ricostruire il tessuto sono quelli che risultano essere ricchi di proteine, zinco e vitamina C. Innanzitutto i kiwi, essendo molto ricchi di vitamina C, hanno un effetto davvero benefico per la nostra pelle come anche i mirtilli.

Oltre alla frutta anche il mare ci offre alimenti ricchi di collagene come il salmone e le ostriche. I nemici da abbattere sono i cosiddetti radicali liberi, quella particelle che attaccano il collagene danneggiandone la struttura. Il salmone è ricco di proteine definite sane e pochi grassi saturi. Gli antiossidanti, principali alleati nella lotta nei confronti dell’invecchiamento, sono presenti in grande quantità nei mirtilli che, tra l’altro, sono anche ricchi di vitamina c. Per quanto riguarda le ostriche, invece, contenendo una grande quantità di zinco e proteine, offrono anch’esse un valido aiuto per preservare la struttura del collagene.

Fonte: http://sosbenessere.com/

Entra nel sito


Warning: getimagesize(/home/chicerc/public_html/img/riparare-una-caldaia1481298935.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/chicerc/public_html/intrepido_content_url.php on line 41
collagene